.

mercoledì 5 novembre 2014

Taste&More N. 11, di inverno, di natale, di....

è uscito l'ultimo numero di Taste&More e questa volta non vi dirò nulla, nulla di nulla, voglio stimolare la vostra curiosità.... andate a sfogliarlo. Si parla un po' di inverno, un po' di natale e un po' di noi... come sempre

lunedì 3 novembre 2014

Torta di mele al rum... molto alcolica! Apple and Rum cake

torta di mele al rum, mele e rum, apple rum cake

Le amicizie che si fanno via web sono un po' il calco di quelle che si fanno nella vita, con la differenza che mentre in paese i trait d'union sono principalmente il fattore età, la classe scolastica, gli amici che ti accolla l'altra metà della coppia, quelli di famiglia e le rarissime affinità elettive che scoccano con qualcuno mai incontrato fino a quel momento e che però ti accorgi essere il calco della tua forma...  nel web gli amici si trovano in maniera un po' diversa. Per certi versi l'attrazione iniziale è più immediata e fatale (ti piacciono il lavoro di qualcuno, come scrive qualcun'altro, come fotografa Pinco, il lato umoristico di Pallino, la cultura estrema di Piero, il cazzeggio di Bepi e la serietà di Tony.... e mi fermo qui che ho esaurito i nomi di fantasia) per altri invece la sedimentazione e l'amicizia sono più lunghi. Passano attraverso i primi commenti, ci si annusa un po', dopo poco si azzarda qualcosa di più personale e poi, non si sa neanche come accada ma queste persone effimere e quasi inesistenti diventano davvero vere!!! E al contrario della vita reale, dove quando hai una passione per qualcosa sei fortunato se trovi un paio di povere creature che sopportano le tue lunghissiiiiiiiiiiiiime dissertazioni sull'argomento, qui, in queste paginette invece, ne trovi un botto di persone che condividono la tua passione, disposte a leggerti, ascoltarti, correggerti, farti i complimenti e anche qualche appunto...

lunedì 27 ottobre 2014

Umido di pesce e le bufale dei ministri...

Non chiedetemi il nome, che i nomi dei politici proprio non mi si fissano, basta che passi un politico in TV che tutto il mio fisionomismo va a farsi benedire...
Ma nome a parte, l'altra sera su Sky TG24 è passato un politico che ha candidamente affermato che se il corruzionismo in Italia ammonta a 90.000.000.000 (si avete letto bene, 90 miliardi O_O) è colpa nostra, della popolazione, perché ci siamo resi conto del fatto che la Mafia era male e l'abbiamo combattuta con processi e carcere, mentre non combattiamo l'evidente degrado e corruzione che gira nel nostro parlamento, perlomeno non con la stessa efficacia.
Ora, caro politico senza nome che l'altra sera sei passato su SkyTG24 posso, ma proprio proprio proprio di cuore, mandarti a quel paese????

  • Siamo noi che non ce ne accorgiamo? Noi che non combattiamo? O è questa classe politica vergognosa fatta di delinquenti che si è studiata un codice penale a sua misura? 
  • Secondo te se fosse per me, che verso il 60% del mio esiguo reddito in tasse, la classe di mio figlio resterebbe sporca un giorno a settimana perché non ci sono fondi per la copertura del personale di servizio mentre tu dilapidi i soldi pubblici facendo pagare allo stato anche la tua colazione al bar a base di caviale e champagne? 
  • Ma tutti i soldi che versiamo in tasse secondo te io li spenderei per le guardie del corpo dei ministri che se facessero bene il loro lavoro non ne avrebbero bisogno? 
  • secondo te io che devo pagare a rate la macchina con 800 eurini di stipendio al mese gliela compro l'auto blu al ministro che ne guadagna 20.000??? Che secondo te non si riesce a comprarsi un auto decente con sto stipendietto da ministro? E che non è capace di guidare da solo che pure dell'autista ha bisogno? 
  • Ma ancora, secondo te io non lo avrei messo in carcere berlusconi? E Galan secondo te dove sarebbe se parliamo di una legge giusta che è uguale per tutti! Ma tra sconti di pena, indulti, indennità e chi più ne ha più ne metta avessi mai visto un politico finire in carcere e scontare la sua pena, tutta e ben commisurata al reato! 
E qui la finisco, ma caro ministro, se fosse per me sti 90.000.000.000 euro saprei ben dove prenderli e anche dove far finire chi li RUBA al nostro stato e alle nostre tasche, eccome se lo saprei, e credo che come me tutti gli altri! Ma non solo, io auspico il momento in cui finirete pure voi con il culo per terra, una tragedia per tutto il paese, ma un momento di lirica felicità nel vedere gli scarafaggi che si arrabattano nella melma.

martedì 21 ottobre 2014

chowder di patate, cozze e bacon - Pensiero positivo e astrattismi

Per la ricetta clikka sulla foto

Stamattina sono andata dal pediatra, quando ho chiesto al dottore "come va?" la sua risposta è stata "vede signora, dire che va male sarebbe eccessivo, altrettanto eccessivo sarebbe dire che va bene, Però quando ho davanti una come lei che ha sempre il sorriso sulle labbra e che è tanto gentile dire male mi pare brutto e allora le dico che va meglio..."
Non si sa perché e non so neanche se capita anche a voi, ma a volte proprio da convenevoli banali come questi salta fuori una frase che ti fa riflettere e pensare per tutta la giornata.