cupcake e piccole dolcezze americane, salse di accompagnamento

Tortini di mele e mandorle con salsa butterscotch, una delizia firmata Donna Hay

Tortini di mele e mandorle con salsa butterscotch

Domenica mattina, pioggia battente e vento forte, grigio, buio… fuori. Dentro invece noi, due bambini che giocano con i lego sul tappeto assieme al papà creando opere architettoniche improbabili, un gatto affetto da verme solitario che non mangia ne carne ne pesce ma quintali di crocchette e resta sempre snello (odioso), io che preparo il pranzo della domenica. In pratica gli altri si rilassano e io lavoro minimo tre ore senza interruzione, perché da quando abbiamo i bambini mio marito si è scoperto una inaspettata vena tradizionalista, adesso la domenica vuole un Signor pranzo, di quelli con un bell’arrosto e almeno due contorni e perché no anche il dolce. In altri periodi della mia vita mi avrebbe detto “Amore, usciamo, c’è quel  localino in collina… andiamo a pranzo lì, si mangia da Dio…” ma ultimamente la domenica c’è proprio voglia di cuccia, il lavoro durante la settimana è sempre più pesante e la Domenica la pantofola piace più delle sneackers. Vabbè, avrò tempo di riposarmi quando andrò in pensione no? A 95 anni circa, anno più anno meno…

Per 12 tortine…

La ricetta è tratta dal libro Stagioni di Donna hay, sezione autunno
Appunti sulla ricetta: niente da dire, semplicissima nella realizzazione, i sapori sono riconoscibili e si fondono armoniosamente, perfetta!

 Tortini di mele e mandorle con salsa butterscotchTortini di mele e mandorle con salsa butterscotch

Stampa
Tortini di mele e mandorle con salsa butterscotch, una delizia firmata Donna Hay
Preparazione
10 min
Cottura
30 min
Tempo totale
40 min
 
Piatto: Breakfast, Dessert
Cucina: Italian
Porzioni: 6
Chef: Lara Bianchini
Ingredienti
  • 2 mele rosse tritate finemente
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero semolato
  • 20 g burro fuso
  • 125 g burro morbido
  • 175 g zucchero di canna
  • 2 uova L
  • 150 g farina setacciata
  • 60 g farina di mandorle
  • 60 ml latte
  • 1 dose di salsa butterscotch
Istruzioni
  1. Imburrate uno stampo da muffin (anche se è antiaderente), scaldate il forno a 160°.
  2. Mescolate bene con le mani il burro fuso, con lo zucchero semolato e le fettine di mela (io ho aggiunto, per puro piacere personale, anche il succo di mezzo limone). Prendete adesso le fettine di mela e cercate di foderare i lati degli stampini con le stesse.
  3. Lavorate nella planetaria il burro e lo zucchero di canna fino a ottenere un composto spumoso (7 minuti circa), aggiungete le uova una alla volta aspettando che la prima sia bene incorporata. Aggiungete un cucchiaio alla volta la farina, la farina di mandorle e poi il latte.
  4. Trasferite il composto in una sac a poche e tagliatene la punta, spremetene il contenuto negli stampini fino a quasi totale riempimento (non avendo lievito non cresceranno molto), infornate per circa 30 minuti ma tenete d'occhio e fate la prova stecchino. Fate rafreddare completamente e sformate, servite con una cucchiaiata di salsa butterscotch per accompagnare (andrà altrettanto bene della panna montata morbida).

 

 
 

 

Tortini di mele e mandorle con salsa butterscotch

 

 
 
 
 

 

Facebook Comments

Previous Story
Next Story

35 Comment

  1. Reply
    ema.arricciaspiccia
    11 novembre 2012 at 14:47

    Penso che sia la cosa più bella e dolce del mondo passare una tranquilla domenica in famiglia e il pranzo domenicale è sempre così confortante…So che non ti riposi tesoro, ma è così bello cucinare per chi si ama e queste tortine sono la prova dell'amore che impieghi in tutto ciò che fai…sono splendide e a me le mele nei dolci piacciono tantissimo! Bravissima! Ti abbraccio fortissimo e ti ringrazio per questa bellissima ricetta!
    Buona domenica! Un abbraccio forte forte!
    Ema

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:16

      Grazie Ema, e ancora… Tanti auguri a te!!!!!!

  2. Reply
    Silvia- Perle ai Porchy
    11 novembre 2012 at 14:53

    Hey, il tortino è una meraviglia!
    Donna Hay non delude mai!
    Buona domenica, sperando in un pomeriggio di riposo!

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:17

      il pomeriggio non è stato riposante quanto avrei voluto ma… meglio della mattina, per cui, su ilmorale!!!

  3. Reply
    I manicaretti di Annarè
    11 novembre 2012 at 15:04

    Che bontà,in queste giornate piovose è quello che ci vuole,bravissima come sempre!!!Un abbraccio e buona domenica!

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:18

      Grazie, a te invece buona settimana che di giornate piovose qui ne abbiamo un po' da smaltire mi sà

  4. Reply
    Assunta
    11 novembre 2012 at 15:19

    Grazie per queste mini delizie "melose"!! 🙂
    A presto!

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:18

      prego, e incrociamo le dita

  5. Reply
    Daniela
    11 novembre 2012 at 21:56

    Le domeniche tutti in casa sono sempre le migliori 🙂
    Bella l'immagine che ci hai inviato: papà e bimbi che giocano e la mamma che spignatta :D:D:D sembra casa mia anni fa!
    Buono il dolcetto!

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:19

      eh cara, qui l'emancipazione è passata senza lasciare traccia.

  6. Reply
    Federica
    12 novembre 2012 at 7:41

    Una domenica in famiglia rende piacevole anche una giornata di pioggia come quella di ieri. E sono anche convinta che cucinare per i proprio cari regali in qualche modo soddisfazione e faccia passare un po’ in secondo piano la “fatica” di stare a fornelli. Le torte di mele sono le mie preferite, soprattutto in questa stagione sono una vera coccola. E le tue sono una coccola davvero golosa. Mi sconfinfera un sacco quella salsa. Baci, buona settimana

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:19

      provala la salsa Federica, che è assolutamente non dietetica ma… sentirai!

  7. Reply
    Cuoca tra le Nuvole
    12 novembre 2012 at 11:16

    Bhe la domenica a casa, soprattutto quando piove e fa freddo, è qualcosa a cui non si può rinunciare. Se poi ci sono anche due bambini è stupendo stare tutti insieme! Complimenti per il tuo delizioso tortino che avrà reso felici marito e figli 🙂

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:20

      Il marito si, i figli invece sono più da kinder… ma ti pare?

  8. Reply
    Ely Valsecchi
    12 novembre 2012 at 11:50

    Eh che bella la tua descrizione della domenica…… La mia nn è sempre così, ora con gli scout porta, esci, recupera e rientra insomma sembra di essere in settimana 🙂 Un dolcetto davvero niente male e tu dovresti fare il bis visto che hai lavorato tutto il giorno! Baciii

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:21

      l'ho fatto il bis! purtroppo, che i miei fianchi non ne hanno davvero bisogno… La tua domenica invece mi terrorizza perchè mi sa che tra poco anche la mia diventerà così. Il Rugby di Filippo non promette niente di buono…

  9. Reply
    Bietolin@
    12 novembre 2012 at 12:29

    Io sono uguale identica a tuo marito ^.^
    Queste tortine sono una favola, devono essere proprio deliziose e sono anche raffinate ed elegantissime!!!

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      12 novembre 2012 at 15:22

      eh!!! Anch'io sarei uguale identica a mio marito 😉

  10. Reply
    Micol
    12 novembre 2012 at 16:08

    Oh, Lara, che deliziosi tortini!! Concordo anch'io di eliminare il burro nella salsa butterscotch! Molto più delicata! 😉
    Complimenti!! :***

  11. Reply
    Simo
    12 novembre 2012 at 19:33

    quel libro…quel libro!!!!!!! Lo voglio….ogni ricetta che vedo fatta mi affascina sempre di più.
    Questi tortini sono fenomenali!! Dolcissimi…
    Sai che anche io la domenica lavoro più degli altri giorni? Non so come ma mi trovo sempre a fare una montagna di cose…e la sera sono distrutta!
    baci!

  12. Reply
    Morena
    12 novembre 2012 at 19:47

    Anche per noi la domenica è un giorno in cui la nostra casa diventa un caldo nido in cui coccolarsi… ovviamente ci vuole un bel pranzo ricco ma poi… relax!!!!!
    E che coccole con dei tortini così! Fantastico il sapore delle mele associato a quello delle mandorle!!!
    Grazie cara! Ricetta inserita!
    Un bacione!

  13. Reply
    sabry
    13 novembre 2012 at 11:29

    Che belli che sono e quella cremina…..

  14. Reply
    Dolci a gogo
    14 novembre 2012 at 10:10

    Deliziosi davvero perfetti per un rilassante pomeriggio domenicale!Baci,imma
    P.S. Da oggi è partito un mio nuovo contest dedicato ai dolci di natale in collaborazione con Wald e avrei davvero tanto piacere che tu partecipassi, ti aspettoooo!!

  15. Reply
    Patty
    14 novembre 2012 at 10:33

    Cara Lara, volevo farti i complimenti per la splendida rivista. Devi esserne orgogliosa. Un abbraccio, Pat

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      15 novembre 2012 at 17:09

      Grazie Patty carissima, come non prendere queste favolose occasuini di crescita?

  16. Reply
    Lory
    14 novembre 2012 at 17:53

    Splendida ricetta, non ho mai fatto questa salsa e l'idea mi intriga parecchio…li provo di sicuro.
    Complimenti per il tuo blog, ripasserò
    un saluto, Loretta

  17. Reply
    sandra
    14 novembre 2012 at 19:35

    NO, cara la mia Lara, una delizia firmata LARA! Sono spettacolosissimi!!!!
    Buona notte,
    Sandra

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      15 novembre 2012 at 17:06

      Grazie carissima, proprio un bel complimento, mi fa piacerissimo

  18. Reply
    meris
    15 novembre 2012 at 8:36

    Lara! Anch'io come la Patty volevo farti i complimenti per la splendida rivista. Hai lavorato tanto e stai lavorando tanto. Grazieeeee. Hai descritto un bellissimo quadretto familiare, sono quelle situazioni che danno sicurezza. Anche a casa mia una volta era così, ora con il lavoro a turni lavoro anche di domenica a volte, e questo mi pesa molto. Chissà, un giorno, se potrò cambiare. Per il momento ti dico che i tuoi dolcetti sono golosissimi.
    Un abbraccio

    1. Reply
      labarchettadicartadizucchero
      15 novembre 2012 at 17:08

      Mamma Meris i turni sono tremendi quando hai una famiglia… bè speriamo in un futuro migliore. Complimenti anche a te per l'altrettanto splendida rivista 😉

  19. Reply
    Giulia
    15 novembre 2012 at 18:56

    Mmmm, deliziosi i tuoi tortini!!! e che bel quadretto domenicale ci hai raccontato !!(a parte il tuo sgobbare sui fornelli…) Un bacio 🙂

  20. Reply
    Laura Carraro
    16 novembre 2012 at 9:51

    Che meraviglia!!!

  21. Reply
    Mariabianca
    16 novembre 2012 at 17:15

    Mele e mandorle…..mmmmmmmmmm…..che bontà!!!
    P.S. lo sparabiscotti al mercato l'ho comprato due euro e funziona che è una meraviglia.
    Buon fine settimana a te.

  22. Reply
    Alessia
    17 novembre 2012 at 15:44

    Ciao Lara, complimenti per i tortini, sono deliziosi e la salsa gli da un tocco particolare che li rende ancora più accattivanti!!
    Un bacio e buon fine settimana.

  23. Reply
    Noberasco
    29 novembre 2012 at 10:41

    W le domeniche in famiglia!
    Grazie Lara per aver aggiunto questo raffinato dolce al contest.
    Le ricette sono così tante, così belle e così buone… che stiamo pensando anche a una piccola sorpresa extra per quella che riceve più “Mi Piace” sull'album dedicato nella nostra pagina di Facebook
    (https://www.facebook.com/Noberasco)
    🙂

Lascia un commento