Articoli, torte fresche

cheesecake al Baileys

E’ venerdì! Scusate ma sta settimana è stata pesante come un macigno e guardo a questo venerdì in arrivo come a una meraviglia che porta con se due giorni in cui cercherò di riposare, e riposare e riposare, bambini permettendo.

Come dite scusa? Ah già domattina devo far allenare Marco alla corsa in bici (lui fa il giro del quartiere e io e il cane dietro a piedi, di corsa), domani pomeriggio alle due ci sono le prove matematiche di Filippo e bisogna accompagnarlo, alle 18 c’è il laboratorio delle scienze di Marco a Treviso e anche lì va accompagnato. E poi è sera. ODDIO! Sono già stanca a pensarci e il mio week end di riposo dove è andato? Ma dai c’è la Domenica!

Come dite? Domenica devo stirare e organizzarmi per la festa dell’arte a Scuola.

Ok, fermate la vita che voglio scendere!

E siccome so che la vostra vita è uguale alla mia se non addirittura peggiore, che comunque siamo vittime della mania tutta moderna di essere ovunque e fare tutto, ho deciso che oggi ci voleva assolutamente qualcosa di corroborante, cremoso, scioglievole e confortante. Eccovelo, ve lo regalo, un dolce che solo preparandolo vi sentirete rinascere, pensate poi al momento di affondare il cucchiaino!

cheesecake al Baileys

 

5 da 1 voto
Stampa
cheesecake al Baileys
Preparazione
30 min
Cottura
15 min
Tempo totale
45 min
 
Porzioni: 8
Chef: Lara Bianchini
Ingredienti
  • 150 grammi di biscotti Oreo privati del ripieno
  • 75 grammi di burro fuso Occelli
  • 2 fogli di gelatina paneangeli
  • 125 grammi di mascarpone
  • 300 grammi di formaggio spalmabile Despar
  • 100 grammi di zucchero integrale di canna Bio Despar
  • 125 ml di Baileys Original Irish Cream
  • 2 cucchiaini di pasta di vaniglia Paneangeli
  • 100 ml di panna fresca
  • Per il croccante alle mandorle:
  • 100 grammi di zucchero integrale di canna Bio Despar
  • 50 grammi di mandorle sfilettate e tostate Rebecchi
Istruzioni
  1. Riscaldate il forno a 200 °C statico/180 °C ventilato.
  2. Rivestite i lati e il fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm con un foglio di carta forno.
  3. Mettete i biscotti in un sacchetto e riduceteli in polvere schiacciandoli con un mattarello. Aggiungete il burro e amalgamate.
  4. Versate il composto nello stampo, pareggiando bene con il fondo piatto di un bicchiere. Infornate per 10 minuti, quindi togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente. Ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda per 2-3 minuti, strizzateli e metteteli in una ciotolina con 1 cucchiaio da tavola di acqua, riscaldate nel microonde per 30 secondi o fino al completo scioglimento.
  5. Mescolate e tenete da parte.
  6. Utilizzando una ciotola e un frullino elettrico, montate insieme il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo.
  7. Aggiungete il Baileys, la pasta di vaniglia, la panna e la gelatina.
  8. Continuate a mescolare fino a ottenere una crema.
  9. Versate il composto nello stampo e livellate la superficie.
  10. Coprite e tenete in frigorifero tutta la notte.
  11. In una padella, riscaldate lo zucchero a fiamma bassa e fate sciogliere senza mescolare, mentre lo zucchero si scioglie, mettete le mandorle su un foglio di carta forno.
  12. Continuate a girare la padella per evitare che lo zucchero si bruci, non appena lo zucchero è sciolto togliete dal fuoco e versate sulle mandorle in uno strato sottile.
  13. Attendete che si raffreddi, quindi spezzettate grossolanamente, per ottenere pezzi più piccoli, usate un matterello.
  14. Sformate il cheesecake su un piatto. Decorate con il croccante alle mandorle.

 

Tutti i prodotti utilizzati per la realizzazione di questo dolce sono in offerta a volantino in tutti i punti vendita Despar, Eurospar e Interspar fino al 20 Marzo.

Facebook Comments

Previous Story
Next Story

2 Comment

  1. Reply
    Antonio Gaiani
    17 marzo 2017 at 11:05

    meraviglia pure e assoluta, allungamene una fatte immediatamente

    1. Reply
      Lara Bianchini
      22 marzo 2017 at 9:24

      ma certo!

Lascia un commento