Articoli, torte semplici e rustiche

Torta al maraschino e pinoli

A dirvela tutta questa per vocazione è una torta da credenza eccellente e se non fosse per la presenza dei pinoli (troppo costosi per la sua leggendaria frugalità) avrebbe potuto essere una di quelle torte che una volta preparava mia nonna, ingredienti semplici e un procedimento ancor più semplice per un risultato eccellente, soffice e friabile con quell’anima scrocchiarella e un aroma di marasche incredibile. Il Maraschino Luxardo è uno dei pochissimi liquori dolci al mondo ottenuti per distillazione e deriva dalla distillazione della marasca, una varietà della ciliegia, coltivata in esclusiva da Luxardo. L’aroma favoloso che si sprigiona all’apertura del tappo lo ritroverete intatto nel dolce, senza però avvertirne il sentore alcolico che sparirà durante la cottura in forno.

Torta al maraschino e pinoli

 

5 da 1 voto
Stampa
Torta al maraschino e pinoli
Preparazione
10 min
Cottura
35 min
Tempo totale
45 min
 
Piatto: cake
Cucina: Italian
Porzioni: 10
Chef: Lara Bianchini
Ingredienti
  • 200 grammi di burro Occelli
  • 250 grammi di zucchero di canna integrale bio despar
  • 4 uova da allevamento a terra Despar
  • 250 grammi di farina 00 Despar
  • 1 bustina di lievito cremor tartaro Rebecchi
  • 90 grammi di pinoli Rebecchi
  • 100 ml di maraschino LUXARDO ml.
  • zucchero a velo vanigliato Despar
Istruzioni
  1. Montate il burro con lo zucchero, aggiungete le uova intere una alla volta, mescolate bene e unite la farina con il lievito.
  2. Tritate grossolanamente la metà dei pinoli e aggiungeteli all'impasto con il maraschino.
  3. Imburrate e infarinate una tortiera da 24, versatevi tutto l'impasto e cospargete con il resto dei pinoli.
  4. Infornate a 180° per 30-35minuti.
  5. Spolverizzate con zucchero a velo.

 

Tutti i prodotti utilizzati per la realizzazione di questo dolce sono in offerta a volantino in tutti i punti vendita Despar, Eurospar e Interspar fino al 20 Marzo.

Facebook Comments

Previous Story
Next Story

4 Comment

  1. Reply
    Melania
    15 marzo 2017 at 17:39

    Che voglia di prenderne una fetta e farci subito merenda! Adoro le torte semplici, ma con quel pizzico in più che le rende uniche! Come sempre bravissima Lara. Un abbraccio :))

    1. Reply
      Lara Bianchini
      22 marzo 2017 at 9:25

      Grazie Melania, troppo buona! Un abbraccio a te

  2. Reply
    Antonio Gaiani
    16 marzo 2017 at 9:14

    Che bontà, adoro il maraschino e non mi sarebbe mai venuto in mente di metterlo in una torta così soffice

    1. Reply
      Lara Bianchini
      22 marzo 2017 at 9:25

      credimi spettacolare

Lascia un commento