Home LE MIE RICETTETORTE E DESSERTAl cucchiaio Coppette di Crumble furbo pere, crema e cioccolato.

Coppette di Crumble furbo pere, crema e cioccolato.

by Lara Bianchini
Allora, mettiamo che avete voglia di dolce ma oramai sono le sette e alle sette e mezza si cena, inoltre avete comprato tipo 10 pere che i vostri bambini non amano e che sono quindi destinate a marcire miseramente abbandonate in fruttiera (erano belle e mi son fatta prendere la mano, ancora non so perché succede), come si fa a fare qualcosa in così poco tempo?
Bè, se in dispensa avete una confezione di biscotti, un pò di cioccolato e magari un preparato per crema pasticcera pronta… si fa.

Per 4 Coppe :
2 pere a cubetti 1 spolverata di zucchero di canna demerara Tropical Island bronsugar1 punta di cannella

50 gr di cioccolato in tavoletta (io ho usato quello senza zuccheriì aggiunti della Venchi, )
10 amaretti1 

busta di crema pasticcera pronta “Molino Chiavazza”
300 ml di latte

Mettete le pere in un pentolino con lo zucchero di canna e la cannella, coprite e fate cuocere per 5 minuti.
Frullate a impulsi, per non sbriciolare troppo, il cioccolato con gli amaretti. Dovrete avere una granella corposa.
Preparate la crema pasticcera seguendo le istruzioni sulla confezione
Componete le coppette partendo con un fondo di crema, uno strato leggero di crumble, 1 cucchiaiata di pere, 1 altro straterello di crumble, ancora crema e per finire crumble.
Riponete in frigo per almeno mezz’ora.

Commenti di Facebook

3 commenti

Chiara e Marco 25 Maggio 2012 - 8:50

Un buonissimo dessert, veloce, fresco per una cena d'estate. Che forse arriverà definitivamente, che dici?!

Marco di Una cucina per Chiama

Rispondi
Giulia 25 Maggio 2012 - 15:50

pere e cioccolato è da sempre una delle mie accoppiate preferite….l' idea del crumble poi, in quel bel bicchierino…. geniale come sempre!!!

Rispondi
Elisa DeC Spa 28 Maggio 2012 - 9:29

Uno spettacolo!!!

Rispondi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero piacere anche...