Home LE MIE RICETTEVARIEbasi Pasta Brisèe… si scrive così? Ricetta di Donna Hay.

Pasta Brisèe… si scrive così? Ricetta di Donna Hay.

by Lara

1 dose di pasta brisèe
 Io ne faccio una dose intera anche se per il dolce ne servirebbe mezza e la tengo in frigo o freezer, si sà mai che serva. Ho provato questa ricetta di Donna Hay e mi è piaciuta moltissimo, è neutra e quindi la potete salare o addolcire a vostro piacimento.
300 g farina 00
145 g burro
2-3 cucchiai di acqua gelata, anche se io ne ho usati almeno 6, dipende un po’ anche dall’umidità dell’aria.
1/2 cucchiaino di sale

Lavorate la farina e il burro nel robot da cucina fino a ottenere un composto a briciole, con il robot in funzione aggiungete le cucchiaiate d’acqua fino ad ottenere un composto liscio. tiratelo fuori dal robot e finite di impastarlo delicatamente per pochi secondi, avvolgetelo nella pellicola e passatelo in frigo per almeno mezz’ora. con questa dose potrete rivestire una tortiera fino a 25 cm. di diametro. Per la lavorazione sarà sufficiente munirsi di farina e mattarello e dopo avere ammorbidito l’impasto, stenderlo fino a uno spessore di circa 3 mm.

2 commenti

Cuoca tra le Nuvole 11 Ottobre 2012 - 12:34

Queste ricette base fanno sempre comodo. Grazie!

Rispondi
GG 11 Ottobre 2012 - 12:56

Con la pasta brisè decoro le crostate e mi piace moltissimo utilizzarla. Poi adoro Donna Hay, per cui la prossima volta utilizzerò questa ricetta!
Un bacione, GG

Rispondi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero piacere anche...