Home LE MIE RICETTETORTE E DESSERTtorte decorate Torta Occhio pauroso di Halloween

Torta Occhio pauroso di Halloween

by Lara Bianchini

Torta Occhio pauroso di Halloween

Questa torta la riposto per parlarvi della Fede…

 
 
La Fede è la mia amica per la quale ho realizzato questa torta, l’ho fatta al suo compleanno che, sfiga vuole, cada talmente vicino ad Halloween che lei si ritrova sempre torte a tema. Fortunatamente come me ama molto le usanze americane e quindi, tutto sommato, le fa piacere.
Ho scelto questo post per parlarvi della Fede perchè lei è la mia amica, che se avessi ancora 16 anni potrei dire amica del cuore, e questa è una cosa strana per me considerato il fatto che le amiche del cuore ho avuto difficoltà a farmele anche a 16 anni e che poi se ne sono andate tutte a vivere a Milano, ma detto questo… che non c’entra…
La Fede è la mia amica dell’età adulta, ci siamo conosciute che avevo 29 anni e la nostra amicizia è iniziata un po’ in sordina, come coppia avevamo conosciuto io e mio marito per primo il suo compagno che era cliente del nostro negozio. Poi abbiamo conosciuto anche lei, e poi ancora altre due coppie con le quali avevamo formato un piccolo gruppo di amici coi quali si andava tanto a cena fuori e a divertirsi. Diciamo che fino all’arrivo dei bimbi le cose sono andate avanti così, poi come gruppo ci siamo un pochino persi, scelte diverse e diversi stili di vita, ma con la Fede non ci siamo perse, abbiamo continuato a vederci e la nostra amicizia è cresciuta. Oggi, se dovessi affidare a qualcuno i  miei tesori più preziosi (i miei due mostri) li affiderei solo a lei, anche se sò che come regalo forse è un filino impegnativo 😉 A voi questa cosa non sembrerà niente di che,  ce ne sono mille altre, ma io che sono un orsa, che amo la solitudine e che sono veramente poco adatta a coltivare le amicizie perchè mi impigrisco è ho un bisogno ridotto di socialità, trovo miracolosa la sopravvivenza di questa bellissima amicizia che mi scalda il cuore quando è infreddolito.
  

 

Ho scelto proprio questa torta per la Fede perchè lei ama in maniera viscerale il cioccolato, e che sia amaro sennò non è cioccolato.
 
Ricetta torta, simil sacher :
 
300 gr. di zucchero semolato
140 gr. farina 00
80 gr. cacao in polvere
2 cucchiaini lievito
1 cucchiaino bicarbonato di sodio
¼ cucchiaino di sale
4 tuorli di uova grandi
6 albumi di uova grandi
125 ml olio vegetale (io ho usato girasole)
125 ml di acqua
1 cucchiaino estratto di vaniglia
 
Preriscaldare il forno a 180° statico
 
Stampo per zuccotto da 20 cm. imburrato e infarinato.
 
Setaccia insieme in una terrina 200 gr. dello zucchero, la farina, il cacao,il lievito, il bicarbonato e il sale.
In una caraffa a parte sbatti  i tuorli con l’olio, l’acqua e la vaniglia, versa sugli ingredienti asciutti e mescola.
In un’altra ciotola monta gli albumi, quando iniziano a rassodare unisci lo zucchero fino a che avrai un composto morbido elucido.
Aggiungi una cucchiaiata di albumi all’impasto e mescola vigorosamente fino ad incorporarli e ammorbidire l’impasto, dopodiché aggiungi i restanti dall’alto verso il basso per non smontare.
Infornare per circa 50 minuti, il dolce dovrà essere soffice e iniziare a staccarsi dai bordi. Quando sarà cotto attendere che sia freddo prima di sformarlo.
 
 
Fatto questo abbiamo assaggiato (ci era avanzato un po’ di impasto e abbiamo fatto qualche cupcake) e assomigliava molto a una sacher, da qui la decisione di farcire e rivestire con gelatina di albicocche, per continuare questa illusione abbiamo aggiunto anche uno strato di ganache al cioccolato fondente e poi abbiamo decorato con pasta di zucchero.
 
Per decorare e colorare la pasta di zucchero abbiamo usato colore in gel Americolor® Rosso, Verde e Nero 
Per dare all’occhio l’effetto lucido/umido abbiamo usato miele e acqua mischiati assieme.
 
 

Commenti di Facebook

Ti potrebbero piacere anche...

13 commenti

sabina 26 Agosto 2012 - 13:11

bellissimo questo post sull'amicizia e la torta potrebbe vincere il contest dei film dell'orrore hahaha…immagino sia buonissima, ma è davvero impressionante quell'occhio
un bacione

Rispondi
petite-valeü 26 Agosto 2012 - 14:35

che torta fighissima e che bel post!!! *___*

Rispondi
monica 26 Agosto 2012 - 17:20

grazie Lara per aver partecipato al mio contest con questa torta davvero scenografica e con la tua importante storia di amicizia. La vado subito ad aggiungere. a presto mony

Rispondi
Norma Maroe 26 Agosto 2012 - 18:28

Dedica bellissima e torta meravigliosa 🙂

Rispondi
Alessia 26 Agosto 2012 - 20:07

Esternamente è veramente tremenda, nel senso che mi fa proprio senso, quindi significa che l'hai decorata alla perfezione…ma come ti è venuta l'idea? La torta simil sacher deve essere squisita, la tua amica si sarà leccata le dita!!!
Bacioni.

Rispondi
Valentina Marangoni 27 Agosto 2012 - 13:57

Oddio Lara … come hai fatto a farla così?? Fa impressione! O_O
Se non avessi letto che si trattava di una torta, l'avrei scambiata senza dubbio per una pallina rimbalzante a forma di occhio.

L'amicizia è un dono prezioso e non serve avere 100 amici per sentirci bene quando un solo AMICO sa ascoltarci, consigliarci, ridere o piangere con noi e scaldarci il cuore.

Rispondi
Patty 27 Agosto 2012 - 14:03

La tua torta è davvero inquietante e la tua amica deve esserlo davvero se ha accolto la tua sorpresa senza gridolini…Devo dire che è comunque un pensiero che non si dimentica e le tue parole la dicono lunga dell'affetto che provi per lei. Complimentoni. Un abbraccio, Pat

Rispondi
Pasticciando con Rosy 27 Agosto 2012 - 19:30

la torta è stupenda e commovente è la descrizione di questo meraviglioso rapporto di amicizia 🙂 baci

Rispondi
Anonimo 27 Agosto 2012 - 19:53

Eccomi qui! Io sono la fortunata che ha ricevuto questa bellissima e vi assicuro, anche buonissima torta per il suo compleanno ( sto gia' pregustando la prossima !!) fortunata non solo per la torta ma soprattutto per aver un amica come Lara. La nostra e' un amicizia davvero speciale , io ci saro' sempre per lei e so che lei ci sara' sempre per me e…..sara' sempre dalla mia parte !!!!!
Colgo l'occasione per dirti quanto sono orgogliosa di te e di tutto quello che hai creato con il tuo blog !!!!! Continua cosi' amica mia !! Baci Fede

Rispondi
Dory_Mary 27 Agosto 2012 - 20:41

Da oggi ci sono anch'io tra i tuoi fans,complimenti per letue fantastiche creazioni!Se ti va vieni a trovarmi nella mia cucina,mi farebbe molto piacere!

Rispondi
labarchettadicartadizucchero 28 Agosto 2012 - 6:46

Grazie a tutte per i vostri bei commenti, grazie per avere dato all'occhio la sua giusta mostruosità, mi ha detto di ringraziarvi personalmente;-) Ma grazie alla Fede che ha trovato il tempo di leggere questo post e di commentarlo, pur non essendo lei una blogger, nonostante le sue giornate siano già abbastanza dense. Un bacione a tutte!!!

Rispondi
Pupaccena 31 Agosto 2012 - 20:11

Ciao! La tua amica dev'essere davvero ganzissima e con un grandissimo senso dell'umorismo!!! Fare il compleanno sotto Halloween e festeggiare sempre con torte a tema credo che la dica lunga sul suo carattere e sulla sua allegria. E tu sei bravissima a mettere a frutto le tue doti davvero "mostruose" per creare queste torte incredibili. Questa è curata in ogni dettaglio e raggiunge lo scopo che ogni torta di Halloween dovrebbe raggiungere… è inquietante, fa paura e fa ammazzare dalla risate… bravissima!!!
Complimenti per la torta, che sicuramente sarà stata anche ottima, e complimenti per la bella amicizia… si vede che sa scaldarti il cuore.

^_^
roberta

ps. …in bocca al lupo per il viaggio sulla tua barchetta di zucchero!

Rispondi
Pupaccena 31 Agosto 2012 - 20:12

mi correggo subito, eh… perché ero stata attenta! la barchetta è di CARTA di zucchero! ^_^

Rispondi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.