gelato al latte condensato e pralina di arachidi

24 luglio 2014Lara Bianchini
 
gelato al latte condensato e pralina di arachidi
 

gelato al latte condensato e pralina di arachidi

Sembra ma non è, in realtà questo numero meraviglioso e Icing è uscito proprio mentre me ne stavo bellamente in vacanza, mentre mi rilassavo come una matta correndo dietro al baby evasore cinquenne e cercavo di sorvegliare (come e quanto è possibile farlo) il novenne preadolescente che vive con me. Altro che SPA e Beauty Farm! Queste sì che sono vacanze alternative! Comunque finalmente è estate adesso, estate con la E maiuscola e quindi cosa fa più estate di un gelato? Ricco di contrasti, Cremoso e Croccante…. candido e con una salsa che è puro delirio. Cercatelo tra le pagine di Taste&More in questo speciale tutto da gustare, con gli occhi e con tutti i sensi in realtà… uno speciale diverso, “Speciale per l’appunto

 
 
E quindi sfogliatelo sotto l’ombrellone, stesi in una valle montana o in un attimo di relax cittadino. Solo aprendolo vi sentirete rinfrescati. Noterete inoltre che grafica e testi sono stati creati con la voglia di distinguersi e sembrare eccitanti quanto un flirt estivo.
 
 
 
gelato al latte condensato e pralina di arachidi
Preparazione
3 h
Cottura
20 min
Tempo totale
3 h 20 min
 
Piatto: Dessert
Cucina: Italian
Porzioni: 8
Chef: Lara Bianchini
Ingredienti
  • Dosi per 1 Kg di gelato
  • Per il gelato
  • di latte
  • zucchero a velo
  • di latte condensato freddo di frigo 1 tubetto
  • di panna fresca fredda
  • Per la pralina di arachidi salate
  • di zucchero
  • di acqua
  • di arachidi tostate salate
  • Per la salsa Mou
  • di zucchero
  • di acqua
  • Una
  • noce di burro
  • di panna
Istruzioni
  1. Preparate la pralina, unite lo zucchero e l’acqua in una padella e mettetela su fuoco molto dolce, non toccatela più fino alla formazione di un bel caramello ambrato, togliete dal fuoco, unite le arachidi mescolando affinché siano tutte
  2. uniformemente coperte dal caramello.
  3. Versate il composto su una placca da forno rivestita dell’apposita carta, cercando di dargli una forma piatta, fate rafreddare.
  4. Azionate la gelatiera e lasciatela funzionare almeno una mezz’ora, così da farla diventare ben fredda.
  5. Riunite nella ciotola della gelatiera tutti gli ingredienti per il gelato, mescolate con cura e inserite il cestello.
  6. Lasciate lavorare la gelatiera fino a che il composto non raggiunga la consistenza della panna montata.
  7. Nel frattempo prendete la pralina* e con l’aiuto di un batticarne spezzettatela finemente. Trasferite il gelato in una ciotola da freezer, aggiungetevi circa 100 gr di pralina, mescolate per distribuirla e copritelo a contatto con della carta forno, per evitare la formazione di cristalli. Mettetelo in freezer fino al completo congelamento, circa due ore.
  8. Preparate la salsa mou riunendo lo zucchero e l’acqua in una padella e mettendola su fuoco molto dolce, come in precedenza aspettate che si formi un bel caramello ambrato.
  9. A questo punto unite il burro e la panna mescolando velocemente e lasciando sul
  10. fuoco.
  11. Fate molta attenzione agli schizzi di caramello.
  12. Quando il composto avrà raggiunto una consistenza cremosa e morbida, versate in una tazza e fate rafreddare.
  13. Servite il gelato dopo averlo fatto ammorbidire in frigo per 20 minuti, accompagnato dalla salsa Mou**.

 

 

 

Commenti di Facebook

14 Comments

  • Ketty Valenti

    24 luglio 2014 at 19:35

    Ben rientrata carissima,lo so lo so le vacanze delle mamme sono sempre u pò "particolari" forse non al 100% relax puro ma va bene lo stesso dai.Ho già avuto modo di vedere la rivista e devo dire effettivamente che è un numero grandioso,ricco,colorato….al brivido!!!
    delizioso il tuo gelato che si sposa benissimo con il croccante.
    Io non vedo l'ora che finisca Luglio per staccare un pò e fare un pò di quelle famose "vacanze",sempre meglio di nulla io mi accontento facilmente.
    Baci
    Z&C

  • Daniela

    24 luglio 2014 at 20:05

    Delizioso il tuo gelato 🙂
    Avevo già avuto occasione di sfogliare la rivista, ma ho colto l'occasione per rivedere alcune ricette che mi avevano colpito.
    Un abbraccio

  • Marina

    24 luglio 2014 at 20:09

    Vacanze intense direi 😉 Per la pralina di arachidi farei follie… Vado subito a sfogliarlo per cercare la ricetta, un abbraccio grande

  • Laura Maffe

    24 luglio 2014 at 20:44

    Se non altro le vacanze in questo modo sono indimenticabili! 🙂
    vado a cercare subito la ricette, le immagini sono meravigliose *______*

  • Roberta Morasco

    24 luglio 2014 at 22:09

    Bentornata!!! Allora domani ti chiamo!!! C'è una 'pizzetta' da organizzare per la prossima settimana! 😉
    Già sfogliato questo numero, davvero fresco e bello!!!
    Un bacione, detto questo…VOJO LA GELATIERAAAAAAAAAAAAAA….. ahahahahahaha…. 😀

  • Simona Mirto

    25 luglio 2014 at 5:30

    Bentornata Lara:* ho sfogliato e risfogliato la rivista! e il tuo gelato con le praline l'avevo già visto e salvato tra i preferiti.. golosità unica:* un abbraccio carissima:)

  • paneamoreceliachia

    25 luglio 2014 at 7:44

    Ciao Lara!!! Bentornata! bellissimo numero! complimenti a tutte!!!
    baci
    alice

  • m4ry

    25 luglio 2014 at 8:42

    Lara cara…ma quanto bello è questo numero ??? 😀
    Bentornata ! :*

  • Mimma e Marta

    25 luglio 2014 at 10:09

    corriamo a leggere e bentornata! :-*

  • Lilli nel Paese delle stoviglie

    25 luglio 2014 at 11:54

    Mamma mia troppo troppo buono! caramello è una parola che già mette allegria! complimenti!

  • elenuccia

    25 luglio 2014 at 12:46

    WOW non so se invidio le tue vacanze 🙂
    Il gelato sicuramente si, per non parlare della pralina alle arachidi

  • Francesca Schiavone

    25 luglio 2014 at 12:54

    Mmmh ma che bontà….sembra buonissimo. Sicuramente mi farebbe cedere al peccato, dopo due settimane di dieta. Passa da me se ti va, sono una nuova blogger…e il mio blog è ancora tanto spoglio. Un bacio.♥
    REDCHERRY.

  • Tiziana M

    28 luglio 2014 at 21:34

    eccola la nostra vacanziera che torna malandata.. a parte gli scherzi, sai che questo gelato mi ha conquistato.. davvero una goduria!!! ti abbraccio

  • Michela

    29 luglio 2014 at 11:17

    ahahaha…mi ti immagino alle prese coi tuoi pargoli …altro che beauty farm 😀
    Meno male che sei tornata Lara, questo gelato mi fa venire una voglia incredibile!
    E poi il mou….troppo goloso!

    Un abbraccio e…a domani bella!:)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: