Home Articoliarticoli sponsorizzati cosa non si farebbe per una #cucinadasogno, basta che sia #Scavolini però

cosa non si farebbe per una #cucinadasogno, basta che sia #Scavolini però

by Lara Bianchini

6909_z_2787_z_h_home3 settembre, parto alla volta di Pesaro insieme a mio marito (in gara ufficiale per la santità sappiatelo!). Li mi ritrovo insieme a tutti i miei compagni d’avventura per una gitarella all’interno della fabbrica di cucine più amata d’Italia e per capire quale sarà il proseguimento di questa gara che mi è capitata tra capo e collo, grazie Alice!!!

Insomma che la Scavolini sia enorme me lo immaginavo, ma non COSI’ enorme, mi sono ritrovata catapultata sul set di quel programma di sky che adoro, “grandi fabbriche” l’avete mai visto voi? Pensate che i Dipendenti per muoversi in quasi un Km. di fabbrica usano le biciclette  😯

 

Grandi fabbriche #Scavolini #cucinadasogno @ali.salviarosmarino @pane64

A post shared by Lara Bianchini (@labarchetta) on

34 piani di magazzino, vi basta? #cucinadasogno #Scavolini

A post shared by Lara Bianchini (@labarchetta) on

Una fabbrica robotizzata come potrete vedere dai minifilmati sopra, che dà comunque lavoro a ben 340 persone nei diversi settori e che realizza piccoli sogni, almeno per chi ama la cucina quanto l’amo io, e non solo io.

A pranzo il titolare ci ha raccontato un po’ della sua storia, una storia di imprenditoria e sogno iniziata quando aveva 18 anni (bei tempi!) e che ancora non è finita, anche se si è reso conto di dover far largo ai giovani! (hihihi, la giovane in questione era la figlia, che avrà la mia età, e questo mi fa riflettere che 60 anni fa eri giovane a 18 anni e ora lo sei ancora dopo i quaranta! W il progresso!!!!)

Comunque nel pomeriggio ci hanno svelato l’arcano, ben TRE prove filmate per le quali abbiamo tempo poco più che tre settimane, una di spigliatezza  😉  una di abilità ai fornelli  🙄 e uno di creatività  😳    Per motivarci ben bene ci hanno fatto fare un giretto nello show room, così abbiamo iniziato a sognare la nostra cucina futura e ci siamo ben bene caricati per la competizione!

Quindi, dopo essermi ripresa dallo shock, sono pronta a partire! aspettatemi nei prossimi giorni con i miei assurdi video da neofita e soprattutto state pronti a votare, che dal 3 ottobre partono le votazioni, e chi vota ….

Per tutti i votanti in palio un buono da 10.000 € da spendere in uno Scavolini Store, tra Cucina, Bagno o Living.

5 commenti

raffaella 6 Settembre 2015 - 17:57

il giretto per lo show room è slealissimo!!! altro che sognare lì dentro! strainboccaallupo Lara e un abbraccio, il link per votare me lo sono già segnata…ora la memoria mi assisterà per ricordarmi il 3 ottobre 🙂

Rispondi
labarchettadicartadizucchero 6 Settembre 2015 - 19:57

non preoccuparti, busserò alla tua porta, hahahahaha

Rispondi
Simo 7 Settembre 2015 - 11:41

…ti aspetto, pronta a votarti alla grande! bacione

Rispondi
saltandoinpadella 9 Settembre 2015 - 16:20

Marito santo subito :-))))
cavoli deve essere stato impressionante vedere come funziona un’azienda così grande. In bocca al lupo

Rispondi
labarchettadicartadizucchero 10 Settembre 2015 - 18:43

grazie, si bello, davvero…. io adoro queste cose! Ah e CREPI!!!!!!

Rispondi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero piacere anche...