Peperoni ripieni di calamari e gamberi

6 ottobre 2015Lara Bianchini

peperoni-calamari-e-gamberi-1

Parliamo di pesce, che diciamocelo, non ne mangiamo  mai abbastanza. Lo sappiamo tutti che fa bene, ma non si sa come mai, rimane sempre un alimento un po’ di nicchia, vuoi per il costo vuoi perché prepararlo sembra una cosa complicata. In realtà complicata non è, non  mi stancherò mai di dire che il pesce in realtà è inutilmente bistrattato, meno lo tratti e meno lo cucini, più buono rimane… E poi ora al super si trova già spellato, eviscerato, sgusciato…. e chi più ne ha più ne metta….

peperoni-calamari-e-gamberi-3

Questo piatto è un classico risolvi cena e svuota frigo, come si suol dire una furbata. Inoltre è velocissimo da preparare e potrete aggiungervi a piacere aromi e profumi dall’orto ma anche qualche sott’olio diverso per profumare il tutto. con 15 minuti di forno avrete una portata gustosa che metterà d’accordo adulti e bambini nel tuffarci le forchette. Se non vi piace il porro potrete sostituire con delle julienne di carote o zucchine e se non vi piace l’oliva taggiasca sarà speciale anche con un oliva verde o un pomodoro secco sott’olio.

5 da 1 voto
Peperoni ripieni di calamari e gamberi
Chef: Lara Bianchini
Ingredienti
  • 4 peperoni di colori diversi
  • 200 g di calamari
  • 100 g di gamberi sgusciati
  • 1 porro
  • 3 cucchiaiate di olive taggiasche Valbona in olio Extravergine
  • qualche crostino di pane
  • sale
  • pepe
  • olio EVO delle olive
Istruzioni
  1. Tagliate a rondelle il porro.
  2. Fate un trito con le olive taggiasche.
  3. Pulite i calamari e tagliateli a rondelle, i tentacoli a pezzetti,
  4. In una ciotola riunite i gamberi, i calamari, le olive, i porri, salate, pepate e condite con 2cucchiai di olio evo preso dalla conserva delle olive.
  5. Mescolate con cura.
  6. Lavate i peperoni, divideteli a metà e privateli di picciolo, semi e filamenti bianchi.
  7. Riempiteli con il composto, qualche crostino sparso sulla superficie e un altro filo d'olio.
  8. Infornate a 180° per circa 20 minuti o fino a che non si formerà una leggera crosticina dorata.
Note
Per fare questa insalata io utilizzo sempre le Olive Taggiasche in olio extravergine d’oliva Valbona

peperoni-calamari-e-gamberi-5

Commenti di Facebook

11 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: