Home LE MIE RICETTEANTIPASTI E SFIZIOSERIEantipasti Torrette di caprese al basilico

Torrette di caprese al basilico

by Lara

torrette di caprese al pesto di nocciole-4051

le Torrette di caprese al basilico sono la mia terza ricetta per Bayernland, gli europei sono finiti ma l’estate per fortuna ancora no, anzi! Perciò la celebriamo con questa splendida torretta di caprese al peso di nocciole, un piatto fresco e sfizioso che in 10 minuti risolve la cena. La mozzarella che abbiamo usato è morbidissima con un sapore di latte fresco intenso e gradevole, inoltre è senza lattosio così da poter essere usata dagli intlleranti ma anche da chi pur non essendo intollerante ama i prodotti più facili da digerire.

Stampa
5 da 1 voto

Torrette di caprese al pesto di nocciole

10 min
Tempo totale10 min
Portata: secondo, vegetariano
Persone: 1
Chef: Lara Bianchini

Ingredienti

  • 1 mozzarella Valfiorita senzalattosio Bayernland
  • 1 pomodoro rotondo
  • 1 manciata di foglie di basilico
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • 1 manciata di nocciole tostate

Preparazione

  • In un frullatore frullate le nocciole, aggiungete il basilico, il prezzemolo, l'aglio e frullate ancora. Aggiungete l'olio fino a ottenere una salsa cremosa, aggiustate di sale e pepe.
  • Tagliate la mozzarella a fette regolari, stessa operazione fate con il pomodoro, impilate le fette alternandole.
  • Usate la salsa per nappare le torrette e decorate con due foglie di basilico.

ricetta realizzata in collaborazione con Bayernland, per la videoricetta andate QUI

67321_558771984143339_11360625_n

5 commenti

Simo 20 Luglio 2016 - 9:09

semplice e golosa idea, perfetta per l’estate…te la copio Lara!!! 😉

Rispondi
Mila 20 Luglio 2016 - 11:12

Sì, proprio una fantastica idea!!!!

Rispondi
labarchettadicartadizucchero 21 Luglio 2016 - 15:26

<3 <3 <3

Rispondi
Maria Pia 21 Luglio 2016 - 23:04

5 stars
Non ho mai pensato di preparare il pesto con le nocciole ma sarei curiosa di provare , a volte basta un piccolo tocco per rendere speciale anche un piatto molto semplice!
Baci e buona notte!

Rispondi
labarchettadicartadizucchero 22 Luglio 2016 - 9:15

vero, infatti è nato per casa, non avevo i pinoli e ho tentato, da allora lo faccio quasi più in questa versione modificata perché si avvicina di più al mio gusto…

Rispondi

Lascia un commento

Valutazione ricetta




* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero piacere anche...