Caramello morbido all’anans

by Lara

Ananas Caramel sauce

Preparando il Budino all’Ananas del libro di ricette di Pippi Calzelunghe, uno dei personaggi che hanno riempito di gioia e fantasia la mia infanzia, mi sono divertita tantissimo. Mi sono divertita a mescolare, montare e zuccherare quasi come se fossi tornata indietro nel tempo, e tutto fosse ancora magico e da scoprire. Quasi Quasi mi specchiavo per vedermi le trecce rosse dritte in testa! Perdonatemi ma ho bisogno di magia in questo periodo. Proprio in seguito a questa ricerca di magia, mi sono trovata a chiedermi cosa avrebbe potuto rendere ancora più buono questo dolce semplice e nello stesso tempo raffinato, goloso e morbido…. un caramello morbido all’ananas come lo vedreste?

Geniale! Una salsa dolce al caramello che riprende l’ingrediente principale del budino. Ecco da dove è nata l’idea di questa salsa che considero uno dei miei esperimenti meglio riusciti, che ho usato per il budino ma anche per un gelato al cioccolato e per una torta semplice margherita. Insomma una salsa passe partout che arricchisce e dona qualcosa di speciale anche alla preparazione più semplice.

Caramello morbido all’ananas

Una salsa morbida e dolce, deliziosa per decorare e arricchire una torta semplice, una panna cotta o un gelato
5 min
10 min
Tempo totale15 min
Persone: 5
Chef: Lara

Ingredienti

  • 250 g di zucchero
  • 180 ml di succo d’anans
  • 2/3 cucchiai d’acqua
  • 50/80 g di ananas a piccoli pezzi

Preparazione

  • Mettete in una pentola in acciaio capace lo zucchero e l’acqua, mescolate bene e accendete il fuoco, tenete un fuoco medio e lasciate caramellare lo zucchero senza mai mescolarlo. Ci vorranno circa 10 minuti. Fate molta attenzione verso la fine, il passo tra un caramello scuro e delizioso e un caramello immangiabile perché bruciato è dato da una piccola manciata di secondi.
  • Nel frattempo scaldate il succo d’ananas di modo che sia tiepido.
  • quando il caramello è pronto portatelo fuori dal fuoco e aggiungetevi il succo d’ananas caldo, mescolando vigorosamente con una frusta. Fate molta attenzione quando versate il succo, il caramello caldo tende a schizzare ovunque ed’è tremendo, magari potete usare un bel guanto da cucina.
  • Una volta che il caramello avrà smesso di “friggere” vi troverete con una bella salsa liquida che continuerà ad addensare fino  raggiungere una consistenza morbida e perfetta una volta raggiunta la temperatura ambiente., aggiungetevi l’ananas, mescolate e conservatela in frigo.

Per la ricetta del budino invece, andate QUI!

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Valutazione ricetta




* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.