Home LE MIE RICETTEVARIEKeep Calm and What's for dinner ZUPPA DI CIPOLLE AL FORNO

ZUPPA DI CIPOLLE AL FORNO

by Lara

questa è la zuppa regina dell’inverno e io sono solita preparane una versione leggermente diversa che si fa in pentola, ma se vi serve cuocerne una grande quantità magari per un cenone per molte persone, questa versione è decisamente comoda e molto facile. Vi risolve la vita perché se ne sta in forno sola soletta e vi lascia le mani libere per le altre portate. E’ stata il mio primo piatto del cenone della Vigilia di Natale l’anno scorso ed’è stata più volte ripetuta proprio per questa sua facilità di replica, nonché per il sapore e quell’idea di rusticità che la accompagna

Zuppa di cipolle al forno

Chef: Lara

Ingredienti

  • 6 cipolle francesi medie affettate finemente
  • 6 spicchi d’aglio divisi a metà
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • qualche rametto di timo
  • 100 g di burro
  • 1 l brodo di manzo
  • 300 ml di sherry
  • 200 g di gruviere grattugiato
  • 1 baguette a fette

Preparazione

  • riscaldate il forno a 160° statico, 140° ventilato o posizione 2 a gas. Dividete equamente la cipolla e l’aglio in due casseruole (che abbiano circa 2,5 lt di capacità ciascuna). Aggiungete 1 cucchiaio d’aceto, 1 cucchiaio di zucchero, metà del timo e 50 g di burro in ogni casseruola, poi dividete il brodo e lo sherry in egual misura per ogni casseruola.
  • Coprite entrambe le casseruole con un foglio di carta forno e poi con uno strato alluminio, trasferite nel forno e cuocete per due ore e mezza. Alla fine del tempo di cottura trasferite il contenuto di entrambe le casseruole in un'unica cocotte di ceramica dalla capacità di 2 lt circa, o in 4 cocotte monoporzione.
  • Regolate il grill del forno al massimo, mettete le fette di pane sulla zuppa e spolverate con il Gruviére grattugiato, infornate per 5 minuti circa o fino a che il formaggio sia sciolto e dorato. Servite.
  • Volendo, potete preparare la zuppa fino al termine del primo step e poi farla raffreddare. Trasferitela in un contenitore adatto e conservatela in frigo per 3-4 gg o in freezer per 2 mesi. Quando volete servirla, riprendetela, riscaldatela e continuate con lo step 2

Commenti di Facebook

2 commenti

Le ricette di Claudia & Andre 19 Dicembre 2019 - 14:27

La zuppa preferita della figlia più piccola, la attendo a casa per prepararla (lei), c’è più gusto mangiare fatto con le mani dei figli,almeno ogni tanto !

Rispondi
Lara 20 Dicembre 2019 - 11:52

ah magari lo facessero anche i miei, magari crescendo, chissà… attendo fiduciosa e grazie, Buon Natale

Rispondi

Lascia un commento

Valutazione ricetta




* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero piacere anche...