gelato al mascarpone variegato alle percocche
un gelato cremoso alla frutta, per chi non ama il gelato solo frutta ma cerca un compromesso fresco alle classiche Creme
Piatto: dessert al cucchiaio
Cucina: Italian
Chef: Lara
Ingredienti
Per il Gelato
  • 2 tuorli di uova L a temperatura ambiente (circa 60 g)
  • 75 g di zucchero
  • 3 cucchiai d'acqua
  • 25 g di destrosio monoidrato (reperibile on line in tutti i negozi che vendono materiale per fare gelati)
  • 80 ml di panna
  • 100 ml latte
  • 200 g di mascapone
Per la variegatura alle percocche
  • 3 percocche
  • 3 CC miele bio di acacia
  • 3 CC acqua
  • 1/2 cc cannella
  • 1 pizzico vaniglia in polvere
Istruzioni
  1. Mettete i 75 g di zucchero e i 3 cucchiai di acqua in una pentolina dal fondo spesso e portate a bollore, in modo da avere uno sciroppo denso di zucchero.
  2. Sbattete i 2 tuorli fino a che saranno chiari e spumosi e poi versateci sopra a filo facendolo colare sulla parete della ciotola lo sciroppo di zucchero continuando a sbattere, di modo da pastorizzare le uova. Mettete in frigo fino a rafreddamento, io tutta la notte.
  3. Raggruppate in una ciotola tutti gli altri ingredienti e con un frullatore a immersione amalgamate bene tutto, aggiungete anche il composto di uova continuando a frullare.
  4. Mettete nella gelatiera a mantecare o procedete con la mantecatura a mano, in gelatiera ci vorranno 20 minuti mentre per farlo a mano riponetelo in freezer e per 4 o 5 volte andate a mescolarlo ogni mezz'ora.
  5. A questo punto mettete nel gelato la crema di percocche che vi spiego sotto e con una forchetta distribuitela in maniera non uniforme.
  6. Mettete il gelato in un contenitore adatto, copritelo con carta forno a contatto per evitare che si formino i cristalli e ponetelo in freezer a solidificare.
  7. Prima di servirlo passatelo in frigo per 20 minuti se dovesse risultare troppo duro.
variegatura alle percocche
  1. Mettete i 3 cucchiai di miele, i 3 cucchiai d'acqua la cannella e la vaniglia in una padella, appena il composto inizia a sfrigolare aggiungete le percocche e fatele caramellare dolcemente per una decina di minuti.
  2. Spegnete il fuoco, mettete le percocche in un bicchierone e frullatele in modo da ottenere una crema aranciata dolce e speziata con tutto il fragrante profumo della frutta, adatta a variegare gelati e a profumare e arricchire qualsiasi forma di dolce al cucchiaio, dalla pannacotta allo yogurth.