Go Back
Stampa ricetta
5 da 3 voti

Platessa all'anans, cocco e drop al rum

Preparazione20 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h 10 min
Portata: secondi di pesce
Cucina: caraibica
Chef: Lara

Ingredienti

  • 600 g platessa in filetti
  • 270 ml succo d'anans
  • 90 ml latte di cocco
  • 90 ml rum bianco
  • 3 fette ananas
  • 3 Cc liquido di conserva delle ciliegie al maraschino
  • 1 g agar agar
  • 1/2 bicchiere olio di semi di girasole
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio evo
  • erba cipollina

Istruzioni

  • arrotolate i filetti di platessa su loro stessi e legateli con dei fili di erba cipollina, disponeteli su una vaporiera nel fondo della quale avrete messo a bollire 1/2 bicchiere d'acqua con il liquido di conserva delle ciliegie al maraschino. Fate cuocere per circa 8 minuti.
  • In un pentolino riunite il latte di cocco e il succo d'anans e mettete sul fuoco, fate sobbollire dolcemente per circa 20 minuti o fino a che si sarà ridotto della metà e avrà raggiunto una consistenza sciropposa.
  • Mettete l'olio di semi in frigo e fatelo raffreddare bene, in un pentolino mettete il rum e fate sciogliere l'agar agar, mettete sul fuoco e fate bolllire per due minuti. Ritirate dal fuoco, con un contagocce raccogliete il liquido caldo e fatelo cadere a gocce nell'olio freddo, a contatto con l'olio si raffredderà a formare una piccola sfera di caviale al rum che andrà a depositarsi sul fondo del bicchiere.
  • Una volta depositate le sfere, sciaquatele sotto acqua fredda corrente, lasciatele scolare bene.
  • Componete il piatto disponendo sul fondo una fetta di ananas, adagiateci sopra due/tre filetti di platessa, slate e pepate, condite con un filo d'olio evo e abbondante salsa all'anans e cocco.
  • Decorate con qualche frammento di erba cipollina tagliata e con 1/3 del caviale al rum.
  • abbiate cura di mangiare tutto assieme, di modo che la dolcezza della salsa incontri la sapidità del pesce e l'aroma del rum vada a bilanciare il tutto.

Note

se riuscite utilizzate un succo d'anans estratto fresco da voi, senza zuccheri aggiunti, la salsa sarà più delicata e di una dolcezza diversa