Go Back

Trancio di triglia marinata alla glassa di fragole con crema di pistacchi al limone

Preparazione20 min
Cottura35 min
Tempo totale55 min
Portata: antipasto, secondi di pesce
Cucina: Italian
Porzioni: 4
Chef: Lara

Ingredienti

  • 4 triglie di media grandezza eviscerate e ridotte in filetti
  • 250 g fragole tenetene 4 da parte per la decorazione
  • 80 g pistacchi sgusciati
  • olio extra vergine
  • sale
  • pepe
  • succo di 1 limone
  • buccia grattugiata di mezzo limone
  • 1 CC zucchero integrale di canna
  • 30 ml acidulato di riso
  • qualche rametto di timo per decorare
  • 1 manciata foglie di basilico fresco

Istruzioni

  • Con un coltello a lama sottile togliete la pelle ai filetti, passateli con i polpastrelli delicatamente e togliete con una pinzetta tutte le piccole spine che sentirete e metteteli in freezer per 96 ore o in abbattitore per il tempo consigliato.
  • Mettete le fragole in un estrattore ed estraetene il succo fresco, aggiungetevi il succo di mezzo limone, lo zucchero di canna e mettete su fuoco dolce fino a ridurre a 1/3. Dovrete ottenere uno sciroppo denso.
  • Una volta raffreddato lo sciroppo aggiungete l'acidulato di riso e mescolate in modo da avere la glassa di fragole. Mettete da parte
  • Fate scongelare in frigo i filetti di triglia e poi marinateli con sale, pepe, il succo del restante mezzo limone e olio extravergine. Mettete in frigo nuovamente per circa 1/2 ora.
  • in un piccolo mixer riunite i pistacchi, sale, pepe, olio extravergine, la scorza grattugiata del mezzo limone euna manciatina di foglie di basilico e frullate. Dovrete ottenere un pesto.
  • intingete un pennello nella glassa di fragole e pennellate il fondo dei piatti di portata, adagiatevi sopra i filetti di triglia marinata e servite con una cucchiaiata di pesto di pistacchi. Decorate con i rametti i timo fresco.