Go Back

Zàeti al radicchio

Ottimi da consumare abbinati a un bicchierino di Vino liquoroso dolce, o con la crema al mascarpone. Perfetti come piccolo regalo. Per un risultato più giallo sostituite lo zucchero di canna bruno con zucchero semolato.
Preparazione10 min
Cottura12 min
riposo in frigo1 h
Tempo totale22 min
Portata: biscotti, Dessert
Cucina: Italiana tradizionale
Chef: Lara

Ingredienti

Ingredienti per 20 biscotti

  • 150 g farina di mais gialla fioretto
  • 150 g farina 00
  • 200 g zucchero bruno di canna + 3 cucchiai
  • 2 tuorli
  • 90 g burro a temperatura ambiente
  • 100 g di cimette di radicchio rosso tardivo tagliate a piccoli pezzi
  • 1 bustina di lievito
  • 1 punta di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di rum
  • La scorza grattugiata di una clementina bio
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo per guarnire

Istruzioni

  • In una padella mettere 3 cucchiai di zucchero bruno e il radicchio a piccoli pezzi e far caramellare per qualche minuto, il radicchio dovrà perdere l’acqua di vegetazione ma attenzione a non bruciare lo zucchero altrimenti il tutto acquisirà il tipico aroma amaro da zucchero bruciato, mettere da parte
  • Fare una crema mescolando con una frusta i tuorli d’uovo con lo zucchero restante, un cucchiaio di rum e la scorza delle clementine. Mettere da parte.
  • Nel bicchiere del mixer riunire le farine, il lievito, il sale, il bicarbonato e il burro, fare andare le lame fino a ottenere un composto bricioloso, aggiungere il radicchio oramai freddo, la crema d’uovo e i due cucchiai di latte e azionare ancora il mixer fino a ottenere un impasto consistente.
  • Rovesciare il composto ottenuto su un piano di lavoro e lavorare velocemente fino a ottenere un piccolo cilindro che andrà avvolto nella pellicola e fatto riposare in frigo per 1 ora.
  • Riprendere l’impasto dal frigo e con l’aiuto di un coltello tagliare tanti piccoli biscotti rotondi che andranno adagiati su una placca da forno rivestita di carta forno.
  • Infornare per circa 12/15 minuti a con forno a 190° statico, fare attenzione, i biscotti devono diventare dorati.

Note

Appena tolti dal forno i biscotti saranno ancora leggermente morbidi, induriranno raffreddandosi. Spolverare con zucchero a velo e conservare in un barattolo ermetico, fino a due settimane.