Go Back

Arancini al granchio

Preparazione1 h
Cottura40 min
Portata: antipasti
Porzioni: 4 persone
Chef: Lara

Ingredienti

  • 25 g di burro
  • 100 g di riso arborio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco un piccolo bicchiere
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 100 g di carne bianca di granchio (una scatoletta)
  • olio di arachidi per friggere
  • 1 uovo sbattuto
  • farina
  • pangrattato

Per Servire

  • misticanza
  • spicchi di limone
  • maionese

Istruzioni

  • Fate sciogliere il burro in una pentola ed unitevi il riso.
  • Aggiungete anche il vino e mescolate fino a farlo evaporare.
  • Versate il brodo a mestoli e cuocete a fuoco dolce, continuando a mescolare il risotto, fino a quando il riso sarà cotto al dente. (Potrebbe servire più o meno brodo a seconda del riso).
  • Spegnete il fuoco e aggiungete la polpa di granchio bianca.
  • Stendete il riso su un piatto e fatelo raffreddare per circa 20 minuti (o 10 minuti in congelatore)
  • Con il risotto create delle piccole palline, della grandezza di gomme da masticare.
  • Mettete in tre ciotole separate l’uovo, la farina e il pane grattugiato.
  • Fate rotolare le palline di riso prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pane grattugiato.
  • Riempite una pentola profonda di olio di arachidi, per un terzo della sua capienza, e scaldatelo fino a quando un cubetto di pane diventa marrone in 30 secondi.
  • Fate friggere circa quattro palline alla volta, fino a doratura, quindi scolatele su carta da cucina. Tenetele in caldo fino al momento di servirle.

Note

Servite con una insalatina di misticanza, qualche spicchio di limone e della maionese se la gradite.