Go Back
Stampa ricetta
5 from 1 vote

Torchonnade alle olive taggiasche e pomodori secchi

un centrotavola festoso per il vostro natale
Preparazione10 h
Cottura30 min
Tempo totale10 h 30 min
Portata: Lievitati
Cucina: italiana
Porzioni: 4
Chef: Lara Bianchini

Ingredienti

  • 600 g di farina 1
  • 8 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 400 ml di acqua tiepida
  • sale grosso
  • paté di olive nere
  • un pomodoro secco sott’olio
  • qualche oliva taggiasca
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di latte

Istruzioni

  • Prendete un po’ d’acqua dal totale e sciogliete il lievito con il miele.
  • Mettete la farina nella planetaria con i lievito e aggiungete l’acqua poco alla volta, in modo da ottenere un impasto morbido e ben incordato.
  • Aggiungete il sale e attendete che si incorpori bene
  • all’impasto, aggiungete l’olio e fate lo stesso.
  • Togliete l’impasto dalla planetaria e arrotondatelo, mettetelo in una ciotola e lasciatelo in frigo a lievitare per una notte.
  • Il giorno dopo riportatelo a temperatura ambiente, spolverate il piano di farina e con le mani fate un cilindro lungo e stretto, appiattitelo con l’aiuto di un mattarello, spalmatelo di paté di olive nere e ripiegatelo a metà su se stesso.
  • A questo punto dovrete prima arrotolarlo su se stesso creando un torchon e poi metterlo in una teglia formando una chiocciola, lasciate circa 1 cm di spazio tra una fascia e l’altra, per permettere la seconda lievitazione.
  • Fate lievitare coperto per circa un’altra oretta, preriscaldate il forno a 220°, spennellatelo in superficie con l’uovo sbattuto con il latte.
  • Spolverate di sale grosso e decorate con qualche oliva taggiasca e qualche filetto di pomodoro secco, infornate insieme al torchon di pane infornate anche una ciotolina d’acqua per mantenere il giusto grado di umidità nel forno.
  • Dopo 5 minuti abbassate a 180° e continuate a cuocere per una mezz’ora.