Go Back

Il cartoccio di mare

Preparazione50 min
Cottura30 min
Tempo totale1 h 20 min
Portata: secondi
Cucina: italiana
Porzioni: 4
Chef: Lara Bianchini

Ingredienti

  • 28 fasolari
  • 1 branzino medio sfilettato circa 400 g di polpa pulita e tagliata a tocchi
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 1/4 di cipolla tritata
  • olio EVO
  • sale e pepe
  • prezzemolo tritato un pizzico

Istruzioni

  • Per prima cosa fate spurgare i fasolari dalla sabbia, immergeteli in acqua fredda e sale e lasciateli riposare per circa 40 minuti, poi sciaquateli.
  • Ripetete l'operazione per due o tre volte.
  • Procedendo preparate una salsa di pomodoro soffriggendo dolcemente la cipolla in un filo d'olio, quando sarà trasparente aggiungete la passata di pomodoro, salate, pepate e cuocete a fuoco dolce per 15 minuti coperta.
  • A fine cottura dovrà risultare addensata e ve ne resteranno circa 200 ml.
  • Preparate 4 fogli adeguatamente grandi di carta forno, bagnateli, strizzateli, stendeteli su una placca da forno e cominciate a riempirli. adagiate su ogni foglio due cucchiaiate di salsa di pomodoro, 8 fasolari, un mucchietto di branzino, pepate e condite con un filo d'olio e una spolveratina di prezzemolo.
  • Il sale non è necessario perché i fasolari in cottura rilasceranno la loro acqua fantasticamente sapida che creerà un delizioso brodetto.
  • Ora procedete chiudendo a cartoccio la carta e fissando con un giro di spago da cucina, infornate a 180° per circa 15/20 minuti.
  • Mettete ogni cartoccio in una ciotolina e lasciate ai commensali il piacere di aprirlo e di trovarvi una deliziosa zuppetta fumante.