Go Back

L'arrosto della domenica alle arance e castagne

Preparazione15 min
Cottura1 h 55 min
Tempo totale2 h 10 min
Portata: secondi di carne
Cucina: italiana
Porzioni: 8
Chef: Lara Bianchini

Ingredienti

  • 1 arrosto di vitello arrotolato del peso di circa 1 5 kg (potete arrotolarlo e
  • legarlo voi o farlo fare dal vostro macellaio)
  • 2 arance al naturale
  • 100 g di castagne bollite e sbucciate (anche queste potete farle da sole o trovarle
  • già pronte in comode buste al supermercato)
  • Sale
  • Pepe
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio
  • 1 rametto di rosmarino

Istruzioni

  • Preriscaldate il forno a 180°.
  • Scaldate l’olio e l’aglio in una cocotte che vada in forno e anche sul fuoco, appena l’aglio inizierà a rilasciare il suo aroma rosolate l’arrosto da tutti i lati, salate e pepate e aggiungete il rametto di rosmarino.
  • Se avete una centrifuga o un estrattore di frutta, spremete un’arancia intera e usate sia lo scarto che il succo come liquido aggiunto alla cottura (altrimenti sarà sufficiente passarla in frullatore, buccia e tutto, e usare la poltiglia ottenuta).
  • Tagliate la seconda arancia a rondelle e disponetela attorno all’arrosto, fate lo stesso con le castagne.
  • Coprite e infornate per un’ora.
  • Scoperchiate e continuate la cottura fino ad avere un bell arrosto dorato e sugoso, ci vorranno ancora circa 45 minuti, provvedete a girarlo a metà del tempo.
  • Una volta cotto fatelo freddare prima di tagliarlo, di modo da ottenere delle belle fette regolari.
  • Disponete le fettine di arancia su un piatto da portata, sistemate sopra a queste le fette di arrosto e qualche castagna intera. Mezz’ora prima di consumarlo mettete il piatto nel forno scaldato a 100° e spento, così da riscaldarlo dolcemente e mantenerlo caldo fino al momento di servirlo.
  • Il resto del fondo di cottura filtratelo e passatelo con il frullatore a immersione  insieme alle castagne rimaste, otterrete una bella crema densa con la quale irrorare l’arrosto.